VALLATE, GHIACCIAI E PAESI DA SOGNO RAGGIUNTI IN TRENO

Le Alpi costituiscono il 60% del territori svizzero e la nazione ha circa 1.000 chilometri di ferrovie in montagna. Da qui il gioco è fatto: una bella vacanza, in questa fine d'inverno, in treno a visitare le bellezze della Svizzera, valigia alla mano. Le Ferrovie Federali Svizzere vi offrono 8 itinerari, che, con un solo biglietto, vi permettono di ammirare, anche in inverno, i paesaggi più famosi delle Alpi, comodamente seduti sul famoso trenino rosso.  Fra gli itinerari ne ho scelti due che mi sembrano da sogno:

  1. GLACIER EXPRESS:dai piedi del Cervino all'Engadina con visuali strepitose e ineguagliabili, la giornata a bordo trascorre fra panorami fantastici e raffinate proposte culinarie.

VALLEYS, GLACIERS AND DREAMY COUNTRIES REACHED BY TRAIN

The Alps make up 60% of the Swiss territory and the nation has about 1,000 kilometers of railways in the mountains. From here the game is done: a nice holiday, at the end of winter, by train to visit the beauty of Switzerland, suitcase to hand. The Swiss Federal Railways offer you 8 itineraries, which, with a single ticket, allow you to admire, even in winter, the most famous landscapes of the Alps, comfortably sitting on the famous red train. Among the itineraries I have chosen two that seem like a dream:

GLACIER EXPRESS: from the foot of the Matterhorn to the Engadine with stunning and unparalleled views, the day on board passes between fantastic views and refined culinary proposals.

2. BERNINA EXPRESS:I vagoncini rossi partono dalla lussuosa St. Moritz e arrivano a Tirano in Valtellina attraverso il passo Bernina con i suoi 2.328 metri; la tratta è stata inserita nel 2008 tra i siti UNESCO.

2. BERNINA EXPRESS:The red wagons start from the luxurious St. Moritz and arrive in Tirano in Valtellina through the Bernina pass with its 2,328 meters; the route was inserted in 2008 among the UNESCO sites.