Svizzera dal treno

VALLATE, GHIACCIAI E PAESI DA SOGNO RAGGIUNTI IN TRENO

Le Alpi costituiscono il 60% del territori svizzero e la nazione ha circa 1.000 chilometri di ferrovie in montagna. Da qui il gioco è fatto: una bella vacanza, in questa fine d'inverno, in treno a visitare le bellezze della Svizzera, valigia alla mano. Le Ferrovie Federali Svizzere vi offrono 8 itinerari, che, con un solo biglietto, vi permettono di ammirare, anche in inverno, i paesaggi più famosi delle Alpi, comodamente seduti sul famoso trenino rosso.  Fra gli itinerari ne ho scelti due che mi sembrano da sogno:

  1. GLACIER EXPRESS:dai piedi del Cervino all'Engadina con visuali strepitose e ineguagliabili, la giornata a bordo trascorre fra panorami fantastici e raffinate proposte culinarie.

2. BERNINA EXPRESS:I vagoncini rossi partono dalla lussuosa St. Moritz e arrivano a Tirano in Valtellina attraverso il passo Bernina con i suoi 2.328 metri; la tratta è stata inserita nel 2008 tra i siti UNESCO.